home page| open menuNotizie Locali

WHATSAPP: 349 88 18 870

WHATSAPP: 349 88 18 870

Ragusa, tentano furto in sede Protezione civile: messi in fuga

Ragusa, tentano furto in sede Protezione civile: messi in fuga

Provvidenziale intervento di due volanti della Polizia che hanno impedito che due banditi razziassero le attrezzature dell’associazione
Ragusa, tentano furto in sede Protezione civile: messi in fuga
Hanno tentano di introdursi all’interno della struttura in uso alla Protezione Civile di Ragusa situata in Contrada Castiglione pronti per caricare la refurtiva all’interno di una auto fiorino. L’intervento immediato delle Volanti della Polizia ha però messo in fuga i ladri che non sono riusciti a portare a termine l’azione delittuosa. Tutto è accaduto nella serata di venerdì scorso quando è stata segnalata un’autovettura sospetta aggirarsi dalle parti di Contrada Castiglione a Ragusa con due persone a bordo. I due avevano scavalcato il cancello d’ingresso dell’edificio introducendosi all’interno della sede di un’associazione che collabora con la Protezione Civile. Sul posto sono arrivate due Volanti della Polizia. Ma i ladri, molto probabilmente avvertiti da complici appostati come palo, sono riusciti a scappare senza avere però il tempo per razziare la sede dell’associazione. E’ probabile che i malviventi avevano preso di mira alcune strumentazioni o automezzi utilizzate dalla Protezione Civile in caso di necessità e soprattutto in occasione degli sbarchi di migranti.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa