home page| open menuNotizie Locali

WHATSAPP: 349 88 18 870

WHATSAPP: 349 88 18 870

Arrestata ex direttrice carcere minorile di Caltanissetta

Arrestata ex direttrice carcere minorile di Caltanissetta

Con Alfonsa Miccichè coinvolta anche la figlia e il fidanzato e due rappresentanti di una Onlus di Catanzaro. Sono accusati di concussione e corruzione in concorso
Arrestata ex direttrice carcere minorile di Caltanissetta
Arrestata l’ex direttrice dell’Istituto penale minorile di Caltanissetta Alfonsa Micciché, attualmente direttrice del “Beccaria” di Milano, e altre quattro persone tra cui la figlia e il fidanzato. Sono accusati di concussione e corruzione in concorso: la direttrice avrebbe favorito associazioni a lei gradite a cui affidare le attività a cui partecipavano i ragazzi detenuti nella comunità penale. I provvedimenti sono stati emessi dal gip di Caltanissetta al culmine di un’indagine cominciata un anno fa su fatti che risalgono al periodo tra il 2013 e il 2015. Con Alfonsa Micciché sono stati arrestati la figlia Federica Fiorenza, il suo fidanzato Emiliano Maria Longo, e due rappresentanti della onlus “Araba Fenice” di Catanzaro: Giuseppe Focaccio, che ne è il presidente, e Gaetana Rosaria Migali, dipendente. A tutti sono stati concessi i domiciliari. I carabinieri avrebbero ricostruito un “illecito accordo” e un sistema di affidamento di attività formative e culturali destinate ai minori detenuti basato su una “commistione di interessi imprenditoriali, economici e personali”. A questi interessi sarebbe stata “asservita la funzione pubblica di rieducazione dei giovani ristretti negli istituti”. La direttrice Micciché è accusata di avere “favorito associazioni a lei vicine per la realizzazione di progetti finanziati con fondi pubblici”. In cambio avrebbe ottenuto la disponibilità delle associazioni ad “assumere o conferire incarichi a propri familiari” anche se non avevano i titoli, le qualifiche corrispondenti e l’esperienza necessaria.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa