WHATSAPP: 349 88 18 870

Ragusa, rapina in casolare in stile“arancia meccanica”: tre arresti

Ragusa, rapina in casolare in stile “arancia meccanica”: tre arresti

I carabinieri del Comando provinciale di Ragusa hanno fatto luce su una rapina in stile “arancia meccanica”. Tre persone sono state arrestate, mentre una quarta viene ricercata VIDEO

Ragusa, rapina in casolare in stile “arancia meccanica”: tre arresti

RAGUSA - I carabinieri del Comando provinciale di Ragusa hanno fatto luce su una rapina in stile “arancia meccanica”. Tre persone sono state arrestate, mentre una quarta viene ricercata. In manette sono finiti i cittadini rumeni Florin Ciubotaru, di 28 anni, Paul Emilian Maftei, di 35 anni, e Florin Sandu, di 30 anni, tutti residente attualmente a Vittoria. 

 IL VIDEO DELL'ARRESTO

 

I provvedimenti restrittivi che hanno portato al loro arresto sono il risultato di un’indagine che ha consentito agli investigatori di accertare che gli indagati, la sera del 6 marzo scorso, con il volto travisato e armati di mazze, spranghe e un fucile, si sono introdotti in un casolare nelle campagne di Marina di Ragusa, abitato da un coppia di agricoltori. Dopo aver tramortito le vittime con bastonate si sono impossessati di gioielli, denaro contante e telefoni cellulari. Prima di fuggire hanno sparato una fucilata in casa a scopo intimidatorio.  Le ordinanze di custodia cautelare in carcere sono state emesse dal gip di Ragusa, Claudio Maggioni, su richiesta del pm Valentina Botti.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa