WHATSAPP: 349 88 18 870

Niscemi, ammazza la compagnae poi si costituisce ai carabinieri

Niscemi, ammazza la compagna e poi si costituisce ai carabinieri

L’assassino è un camionista di 54 anni, la vittima è una ragazza romena di 23 anni. Tra i due c’erano frequente litigi. Il delitto a colpi di pistola

Niscemi, ammazza la compagna e poi si costituisce ai carabinieri

Un camionista di 54 anni ha ucciso, stasera, con colpi di pistola la sua convivente, una giovane romena, di 23 anni, per gelosia. Il delitto è avvenuto in via Guido Rossa, nel centro storico di Niscemi, poco prima delle 20, al culmine dell’ennesimo litigio. Secondo una prima ricostruzione il camionista avrebbe avuto frequenti discussioni con la convivente, accusata di frequentare altri uomini. L’assassino, subito dopo il delitto, si è costituito ai carabinieri. Sono in corso indagini.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa