WHATSAPP: 349 88 18 870

Ragusa, la Polizia ha chiusoun allevamento fantasma lager

Ragusa, la Polizia ha chiuso un allevamento fantasma lager

L’azienda zootecnica era del tutto abusiva ed era estesa oltre due ettari con all’interno 57 bovini e 97 ovini / VIDEO

Ragusa, la Polizia ha chiuso un allevamento fantasma lager

Un’azienda zootecnica abusiva con due ettari di terreno e con all’interno 57 bovini e 97 ovini è stata sequestrata in contrada Pendente dalla Polizia di Stato di Ragusa, che ha denunciato il titolare, un uomo di 44 anni.

VIDEO

L’operazione è stata portata a termine dalla Squadra Mobile, intervenuta con i veterinari dell’Asp, personale di Inps ed Ispettorato del Lavoro, dopo una segnalazione di residenti della zona che hanno sulla presenza di eternit ed e maltrattamento degli animali. Il proprietario degli animali ha fornito autocertificazioni nelle quali attestava che provenivano da un’azienda che invece non sarebbe mai esistita. L’uomo è stato denunciato anche per aver impiegato in “nero” un pensionato che non aveva abilitazione a svolgere la mansione di allevatore.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa