home page| open menuNotizie Locali

WHATSAPP: 349 88 18 870

WHATSAPP: 349 88 18 870

Caccamo, sindaco vieta Halloween perché i ragazzi sporcano le strade

Caccamo, sindaco vieta Halloween perché i ragazzi sporcano le strade

Nella sua ordinanza il sindaco Andrea Galbo ha vietato ai suoi cittadini di circolare mascherati fino alle 7 del primo novembre. Previste multe finoa 500 euro
Caccamo, sindaco vieta Halloween perché i ragazzi sporcano le strade
Il sindaco di Caccamo Andrea Galbo con un’ordinanza pubblicata sul sito del Comune ha vietato ai concittadini di festeggiare la festa di Halloween. Nell’ordinanza c’è scritto che è vietato circolare mascherati per l’intera notte del 31 ottobre e fino alle 7 del primo di novembre. Nel provvedimento c’è il divieto di consumare alcolici per le strade e piazze e di lasciare per le strade bottiglie, lattine o altri contenitori. Se non si rispetta l’ordinanza multe salate da 25 euro fino ai 500 euro. “Non ho nulla contro la festa di Halloween. È che i ragazzi nel corso della festa hanno provocato danni ai monumenti e alle auto. Tirano uova contro le facciate di importanti monumenti storici e hanno più volte tagliato le ruote delle auto. Non ho nulla contro i festeggiamenti, ma che devono essere svolti in modo civile e rispettoso della collettività”, ha spiegato il sindaco. “È un provvedimento a tutela del Comune e del nostro splendido patrimonio artistico. Purtroppo i giovani nel corso della festa bevono e poi provocano diversi danni. Ho dato ordine ai vigili urbani di sanzionare questi comportamenti che poi paghiamo tutti”.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa