WHATSAPP: 349 88 18 870

Catania, aggredisce moglie e figlia e le butta fuori di casa: arrestato

Catania, aggredisce moglie e figlia e le butta fuori di casa: arrestato

CATANIA - Ha aggredito la moglie, di 48 anni, e la loro figlia, di 21, buttandole fuori di casa. Ma carabinieri della compagnia di Acireale hanno fatto irruzione nell'appartamento e, dopo una colluttazione, lo hanno arrestato per maltrattamenti in famiglia e resistenza a pubblico ufficiale. Protagonista della vicenda un 48enne di Aci Catena che nel marzo scorso aveva minacciato di morte il sindaco di Aci Castello e aggredito alcuni vigili urbani. L'uomo è stato condotto nel carcere di Catania. 

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa