home page| open menuNotizie Locali

WHATSAPP: 349 88 18 870

WHATSAPP: 349 88 18 870

Licata, beve per errore acido citrico, ricoverato in ospedale

Licata, beve per errore acido citrico, ricoverato in ospedale

Beve, per errore, acido nitrico e finisce, in gravi condizioni, all’ospedale “San Giovanni di Dio” di Agrigento. Si tratta di un trentenne del Bangladesh che lavorava in campagna al confine fra Licata (Ag) e Butera (Cl). Secondo la ricostruzione dei carabinieri, l’immigrato, durante una pausa di lavoro nei campi, anziché prendere la bottiglia dell’acqua minerale ha preso ed ha bevuto da quella che conteneva acido nitrico. Il giovane, ospite di un centro Sprar, è stato prima portato all’ospedale “San Giacomo d’Altopasso” di Licata e poi trasferito ad Agrigento.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa