WHATSAPP: 349 88 18 870

Pachino, lite tra tunisini:un arresto per tentato omicidio

Pachino, lite tra tunisini: un arresto per tentato omicidio

I carabinieri di Pachino hanno arrestato in flagranza di reato con l’accusa di tentativo di omicidio un tunisino, residente in Italia. L’uomo avrebbe accoltellato alla schiena un connazionale che abita con lui a Pachino

Pachino, lite tra tunisini: un arresto per tentato omicidio

I carabinieri di Pachino hanno arrestato in flagranza di reato con l’accusa di tentativo di omicidio Abdelwaheb Belgacem, tunisino, 37 anni, da anni residente in Italia. L’uomo avrebbe accoltellato alla schiena un connazionale che abita con lui a Pachino. La discussione, degenerata, sarebbe scaturita durante la discussione su chi si doveva occupare delle pulizie di casa. La vittima portata nel pronto soccorso dell’ospedale “Maggiore” di Modica è stata giudicata guaribile in venti giorni.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa