home page| open menuNotizie Locali

WHATSAPP: 349 88 18 870

WHATSAPP: 349 88 18 870

Emigranti sicilianicome Babbo NataleLa storia di Edoardoe della sua bicicletta

Emigranti siciliani come Babbo Natale La storia di Edoardo e della sua bicicletta

Il suo palloncino «liberato» a Lecco raccolto in Belgio

Emigranti siciliani come Babbo Natale La storia di Edoardo e della sua bicicletta

Edoardo, un bambino di 7 anni, di Castello Brianza (Lecco), vedrà esaudito il suo desiderio natalizio (avere in dono una bicicletta) grazie alla bontà di una famiglia di emigranti originari della Sicilia e proprietari di una pizzeria in Francia, al confine con il Belgio, dove è atterrato il palloncino che il piccolo aveva liberato in cielo con appesa una letterina indirizzata a Santa Claus.

 

Il bambino giorni fa era andato a pranzo con i genitori in un ristorante di Santa Maria Hoè, culle colline brianzole in provincia di Lecco, e lì aveva avuto in dono un palloncino al quale aveva poi appeso una letterina per Babbo Natale. Ebbene, il palloncino è volato fino al confine con il Belgio, dove è stato raccolto da un agricoltore che lo ha consegnato alla coppia d’origine siciliana, capendo che il messaggio era scritto in italiano. I due emigrati hanno contattato il municipio di Castello Brianza per avere il numero di telefono della famiglia di Edoardo, quindi hanno comunicato che esaudiranno loro il desiderio del piccolo, regalandogli una bicicletta Bmx nuova fiammante.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa