home page| open menuNotizie Locali

WHATSAPP: 349 88 18 870

WHATSAPP: 349 88 18 870

Riposto, sparatoria all’Eurospin: il minore autore di altre rapine

Riposto, sparatoria all’Eurospin: il minore autore di altre rapine

Accertate precise e circostanziate responsabilità del giovane marocchino, in relazione a diverse rapine e furti commessi nella cittadina marittima
Riposto, sparatoria all’Eurospin: il minore autore di altre rapine
RIPOSTO - Si sarebbe reso protagonista di altre azioni criminali, commesse tra agosto e ottobre a Riposto, il 17enne marocchino che venerdì sera ha assaltato, con un 18enne incensurato di origini tunisine, il discount Eurospin di via Mattarella. Entrambi, residenti a Riposto, durante la rapina a mano armata, sono rimasti feriti dai colpi di pistola sparati da un poliziotto, libero dal servizio, che si trovava nel supermercato. I carabinieri di Riposto, sulla scorta di riscontri investigativi, hanno infatti accertato precise e circostanziate responsabilità del giovane marocchino, in relazione a diverse rapine e furti commessi nella cittadina marittima.     Si tratta di tre episodi criminali compiuti in via Roma: il primo riguarda il furto di una bicicletta da corsa (valore 600 euro) rubata il 26 agosto, mentre gli altri due hanno interessato ad ottobre una rivendita di tabacchi. I giudici minorili, accogliendo il quadro probatorio dei militari dell’Arma di Riposto, hanno emesso nei confronti del 17enne un’ordinanza per l’applicazione di una misura cautelare di custodia in un Istituto penale per i minorenni puntualmente notificata ma, al momento, non eseguita poiché il malvivente si trova ricoverato all’ospedale di Acireale per le ferite riportate ad una gamba durante la rapina. L’altro complice, il 18enne tunisino rimasto ferito ad un gluteo, arrestato per rapina aggravata in concorso, si trova invece piantonato al “Cannizzaro” di Catania dove ha ricevuto la notifica della convalida dell’arresto da parte del Gip di Catania Francesca Cercone.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa