WHATSAPP: 349 88 18 870

Incidente mortale a Misterbianco: disposta indagine sui soccorsi

Incidente mortale a Misterbianco: disposta indagine sui soccorsi

Ieri in via Campo Sportivo, alla periferia di Misterbianco, ha perso la vita il diciottenne Cosimo Raciti. L’assessore Gucciardi ha disposto l’istituzione di una commissione per verificare eventuali ritardi nei soccorsi
Incidente mortale a Misterbianco: disposta indagine sui soccorsi
Incidente mortale ieri pomeriggio in via Campo Sportivo, alla periferia di Misterbianco. A perdere la vita un giovane di 18 anni in sella al suo scooter che si è scontrato con una macchina che proveniva nel senso opposto di marcia. Intorno alle 18,20 Cosimo Raciti, questo il nome della vittima, alla guida della sua Honda Sh scendeva lungo la via Campo Sportivo, probabilmente proveniente da S. Pietro Clarenza in direzione sud, per imboccare l’ex provinciale per S. Giovanni Galermo, quando, a causa della pioggia, lo scooter ha perso l’aderenza con l’asfalto andando a sbattere contro il lato sinistro di un’Alfa Romeo Brera.   Sia il giovane che l’auto, stante le prime dichiarazioni raccolte dalla polizia municipale sul posto, tenevano un’andatura bassa proprio in virtù della strada bagnata. Sebbene il giovane indossasse il casco di protezione, le sue condizioni sono subito apparse gravi ai soccorritori, che hanno chiamato l’ambulanza del 112. Il 18enne è stato subito trasferito sull’ambulanza per il trasporto al pronto soccorso del Garibaldi a Catania, ma purtroppo è spirato prima dell’arrivo in ospedale. Sia lo scooter che l’auto sono stato posti sequestro.   «Ho disposto l‘istituzione di una commissione di indagine interna su quanto accaduto a San Giovanni Galermo, bisogna verificare con attenzione la tempistica e le modalità degli interventi di soccorso: chi ha sbagliato pagherà». Lo dice Baldo Gucciardi assessore regionale alla Salute dopo l‘incidente mortale avvenuto ieri nel Catanese. La commissione d‘indagine disposta dall‘assessore dovrà verificare in particolare eventuali ritardi nell‘intervento dell‘ambulanza o irregolarità nella composizione della squadra di soccorso.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa