home page| open menuNotizie Locali

WHATSAPP: 349 88 18 870

WHATSAPP: 349 88 18 870

Catania, rubati cavi di rame: black out in Via Porto Ulisse

Catania, rubati cavi di rame: black out in Via Porto Ulisse

Il sindaco Enzo Bianco ha disposto di provvedere immediatamente alla sostituzione dei cavi rubati con quelli in alluminio e alla revisone dell’impianto elettrico nel tratto interessato
Catania, rubati cavi di rame: black out in Via Porto Ulisse
CATANIA - La notte scorsa sono stati rubati 150 metri lineari di cavo elettrico di rame che alimentava il sistema di illuminazione pubblica di via Porto Ulisse a Catania. A causa del furto sono stati spenti 25 corpi illuminanti a led creando disagi agli abitanti della zona. Il sindaco Enzo Bianco, sentito l’assessore Luigi Bosco, ha incaricato gli uffici della direzione Manutenzione di «provvedere immediatamente alla sostituzione dei cavi rubati con quelli in alluminio e alla revisione dell’impianto elettrico nel tratto interessato».   Secondo le stime del Comune l’illuminazione sarà ripristinata in un paio di giorni. In più di un’occasione il Sindaco aveva invitato i Catanesi a collaborare con le forze dell’Ordine contro ladri e vandali. «Come collettività - aveva detto - paghiamo un costo sociale troppo alto per questa forma di omertà. Chi ruba il rame o le paline dell’Amt o le panchine di ferro, o i tombini, o le transenne, sta compiendo un furto a danno di tutti i Catanesi».

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa