home page| open menuNotizie Locali

WHATSAPP: 349 88 18 870

WHATSAPP: 349 88 18 870

Ragusa, imputato per stalking si presenta in Tribunale con coltello

Ragusa, imputato per stalking si presenta in Tribunale con coltello

I carabinieri hanno denunciato un pescatore di 66 anni, che stamane è stato trovato in possesso di un coltello a serramanico durante i controlli al metal detector all’entrata del Palazzo di Giustizia
Ragusa, imputato per stalking si presenta in Tribunale con coltello
I carabinieri di Ragusa hanno denunciato un pescatore di 66 anni, P. M., che stamane è stato trovato in possesso di un coltello a serramanico durante i controlli al metal detector all’entrata del Palazzo di Giustizia, dove si era recato per una udienza, in Tribunale, del processo per stalking nei confronti della ex moglie nel quale è imputato. L’uomo deve rispondere di porto di armi od oggetti atti a offendere. Il coltello gli è stato trovata nella tasca dei pantaloni da un carabiniere chiamato a controllare l’uomo dopo che il metal detector aveva segnalato una anomalia alla guardia giurata. Dopo essere stato accompagnato in caserma per la denuncia il 66enne è tornato nel Palazzo di giustizia per il processo al quale era stato convocato.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa