home page| open menuNotizie Locali

WHATSAPP: 349 88 18 870

WHATSAPP: 349 88 18 870

Palermo, cocaina tra i profilattici Arrestato un corriere catanese

Palermo, cocaina tra i profilattici Arrestato un corriere catanese

L’uomo di 39 anni era rientrato dalla Repubblica Dominicaca e i finanzieri gli hanno trovato 835 grammi di cocaina che, se immessa nel mercato, avrebbe fruttato oltre 200 mila euro
Palermo, cocaina tra i profilattici Arrestato un corriere catanese
Cocaina purissima nascosta nei profilattici, nei deodoranti e in contenitori per cosmetici. A scoprirla sono stati i finanzieri in servizio nell’aeroporto “Falcone Borsellino” di Punta Raisi, che hanno arrestato un uomo di 39 anni, Stefano Borgese, di origine catanese, corriere della droga di ritorno dalla Repubblica Dominicana. La droga, 825 grammi di cocaina, era nascosta all’interno del bagaglio. L’uomo è stato rinchiuso nel carcere Pagliarelli, a Palermo. La purezza della cocaina, una volta ‘tagliatà, avrebbe consentito il confezionamento di oltre 2.000 dosi, per un valore di mercato superiore ai 200 mila euro.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa