WHATSAPP: 349 88 18 870

Catania, chattava su social network dai domiciliari: arrestato

Catania, chattava su social network dai domiciliari: arrestato

Catania, chattava su social network dai domiciliari: arrestato

Chattava su un social network nonostante fosse agli arresti domiciliari per scontare una condanna a due anni per spaccio di droga. Per questo Maurizio Brillante, 49 anni, è stato arrestato da Carabinieri della Stazione di Giarre che hanno scoperto i suoi colloqui on line. I giudici del Tribunale di Sorveglianza etneo gli hanno revocato la misura alternativa disponendone l’arresto ed il trasferimento nel carcere di Catania.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa