WHATSAPP: 349 88 18 870

Famiglia rischia avvelenamento da monossido, soccorsi nel Palermitano

Famiglia rischia avvelenamento da monossido, soccorsi nel Palermitano

PALERMO - Una famiglia è stata salvata dai parenti, dai vicini e da vigili del fuoco a Cinisi (Pa). I componenti del nucleo familiare tra cui due bambini e una donna incinta hanno respirato del monossido do carbonio sprigionato da una stufa dell’abitazione, in via Casimiro Abbate. I bambini e la donna sono stati trovati svenuti all’interno dell’appartamento dalle squadre di soccorso. È intervenuto l’elisoccorso che li ha trasferiti all’ospedale Civico di Palermo.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa