WHATSAPP: 349 88 18 870

Catania, Filippo non ce l’ha fatta morto il giovane centauro di Motta

Catania, Filippo non ce l’ha fatta morto il giovane centauro di Motta

Il diciottenne residente nella frazione di Piano Tavola, era rimasto vittima di un incidente autonomo ieri mattina. E’ deceduto all’ospedale Cannizzaro
Catania, Filippo non ce l’ha fatta morto il giovane centauro di Motta
CATANIA - Filippo Caruso, il diciottenne di Motta S. Anastasia, residente nella frazione di Piano Tavola, nella zona di via Luna, nella tarda mattinata di ieri, circa ventiquattr’ore dopo il gravissimo incidente di cui era rimasto vittima in via Montalto, è purtroppo spirato all’ospedale Cannizzaro di Catania. La devastante notizia, giunta a Motta come una doccia fredda, ha fatto sprofondare nella più totale disperazione i parenti e i tanti amici del giovane mottese, che nonostante le gravi condizioni del loro congiunto fino all’ultimo avevano sperato di poter ricevere notizie confortanti dai medici del nosocomio catanese. Ma le condizioni del ragazzo erano apparse fin da subito gravissime e neppure la disperata corsa, prima con un’ambulanza e poi a bordo dell’elisoccorso, verso l’ospedale Cannizzaro ha potuto modificare un tragicissimo destino, purtroppo già segnato. I sanitari hanno fatto il possibile nel tentativo di strappare il giovane Filippo alla morte, sottoponendolo a un intervento chirurgico, ma troppo gravi erano le ferite riportate.     A ciò che risulta il ragazzo è rimasto vittima di un incidente, pare autonomo, in via Montalto, a poca distanza da via Vittorio Veneto, in una zona che i mottesi definiscono “sotto le mura”, perché posta alla base della roccia vulcanica su cui si staglia il Castello normanno. Il sinistro si è verificato mentre il centauro, poco più che maggiorenne, era intento a provare il proprio motociclo da cross.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa