WHATSAPP: 349 88 18 870

Rapinò anziana, condannato figlio sindaco di Caltanissetta

Rapinò anziana, condannato figlio sindaco di Caltanissetta

Vladimir Ruvolo, che da tempo non ha più rapporti col padre, era stato arrestato nel marzo di quest’anno per essesrsi introdotto in casa di una donna e averla deruabata con altri complici
Rapinò anziana, condannato figlio sindaco di Caltanissetta
CALTANISSETTA - Il gup Alessandra Giunta ha condannato a 3 anni e 4 mesi più duemila euro di multa Vladimir Ruvolo, 24 anni, il figlio adottivo del sindaco Giovanni Ruvolo, accusato di avere rapinato un’anziana in casa. Vladimir Ruvolo, che da tempo non ha più rapporti col padre, era stato arrestato nel marzo di quest’anno e secondo la tesi degli inquirenti si era introdotto, insieme a dei complici, in casa dell’anziana facendosi aprire la porta con un scusa. I rapinatori immobilizzarono la donna e setacciarono l’appartamento, portando via alla fine 200 euro e alcuni gioielli, slogando anche il dito alla donna nel tentativo di sfilarle gli anelli che indossava. Attualmente Valdimir Ruvolo è agli arresti domiciliari. Il pm Santo Distefano ha chiesto la condanna a 5 anni e 2.400 euro di multa. Il ragazzo era difeso dall’avvocato Edoardo Vagginelli.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa