WHATSAPP: 349 88 18 870

La bufala sul web e su whatsapp: «Audi con finti carabinieri a bordo»

La bufala sul web e su whatsapp: «Audi con finti carabinieri a bordo»

Gira sul web e su whatsapp la notizia che 4 uomini a bordo di un’Audi nera girano in divisa per committere furti. Dicono di aver avvistato l’auto anche a Catania: i carabinieri ci spiegano come stanno realmente le cose
La bufala sul web e su whatsapp: «Audi con finti carabinieri a bordo»
Dicono di averla avvistata - da metà novembre ad oggi - nelle province di Rimini, Frosinone, Mantova, Latina, Foggia, Arezzo e in chissà quante altre parti d’Italia. Da qualche giorno pare sia “arrivata” anche a Catania, non a caso il messaggino è stato girato anche al nostro WhatsApp: «Avviso importante: Prestare attenzione ad una AUDI A6 NERA STATION WAGON targata EA809XC che sta facendo furti in zona, anche di giorno. A bordo ci sono 4 persone. Avvertite chi potete, ci sono tre uomini che fingono di essere carabinieri e sono vestiti da carabinieri che entrano nelle case x rubare!!! ci sono riusciti c/o la gioielleria Rapisarda..... i Carabinieri veri hanno detto di non far entrare nessuno, neanche se in divisa, e di avvisare più persone che si può!!! (La notizia è vera. I Carabinieri di piazza Verga confermano!) ».   Cosa fare in questi casi? Le strade sono due: pubblicare la notizia nuda e cruda, così come hanno fatto in altre parti d’Italia; oppure - ed è il nostro caso - verificare direttamente alla fonte, ovvero chiedere agli stessi militari dell’Arma. I quali, da parte loro, hanno fatto sapere nel dettaglio come stanno realmente le cose: «L’Audi nera con quella targa esiste ma si trova da tempo sotto sequestro, per altre questioni, a Tivoli. Di conseguenza nessuna conferma viene data dai carabinieri di piazza Verga né da quelli di altre compagnie».   In parole povere si tratta della solita bufala, diffusa a macchia d’olio dai soliti mattacchioni (o, se preferite, idioti) e che, fra l’altro, è già stata “sbugiardata” sul web. Controllare i dati ricevuti attraverso un motore di ricerca, in questi casi, evita di prendere cantonate di questo genere.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa