home page| open menuNotizie Locali

WHATSAPP: 349 88 18 870

WHATSAPP: 349 88 18 870

Protesta dei vigili del fuoco precari, disagi a Villa San Giovanni

Rallentamenti ai traghetti per un sit-in promosso dal sindacato Usb agli imbarcaderi per la Sicilia

Protesta dei vigili del fuoco precari, disagi a Villa San Giovanni

VILLA SAN GIOVANNI  - Alcune decine di lavoratori precari dei Vigili del fuoco di Calabria, Sicilia e Basilicata stanno manifestando da stamane agli imbarcaderi di Villa San Giovanni (Reggio Calabria), per sollecitare la loro assunzione nel Corpo.

La protesta, organizzata dall’Unione sindacale di base, sta creando disagi e rallentamenti agli automobilisti in procinto di imbarcarsi sui traghetti diretti in Sicilia. I manifestanti hanno contattato il capo di gabinetto del ministro Marianna Madia per informare della situazione venutasi a creare e per chiedere un intervento risolutivo della loro vertenza che, dicono, «si trascina da tempo».

«Non ce ne andremo da qui - sostengono i lavoratori - se non riusciremo ad ottenere un impegno scritto da parte del ministro in relazione alla firma del decreto che dovrebbe porre fine alla nostra condizione di precarietà».

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa

CALENDARIO