home page| open menuNotizie Locali

WHATSAPP: 349 88 18 870

WHATSAPP: 349 88 18 870

Messina, sequestrata una tonnellata di botti

Messina, sequestrata una tonnellata di botti

Messina, sequestrata una tonnellata di botti

I finanzieri del Comando Provinciale di Messina, hanno sequestrato, nel corso di cinque distinte operazioni complessivamente, 18.000 artifici pirotecnici di varia tipologia, per un totale di circa 950 kg. di materiale esplodente altamente pericoloso. Gli articoli in questione erano detenuti abusivamente presso un tabaccaio del centro città, un garage sito nel quartiere Giostra e in tre diversi depositi merci di corrieri privati.

I cinque soggetti ritenuti responsabili sono stati denunciati all’autorità giudiziaria e dovranno rispondere di varie ipotesi di reato, tra le quali detenzione di materiale esplodente e inosservanza delle norme di sicurezza. Rimane, dunque, alta l’attenzione che il Corpo della Guardia di Finanza rivolge anche al contrasto del fenomeno del commercio illegale di materiale esplodente, con l’esecuzione di specifica attività di servizio, finalizzata alla tutela dell’incolumità dei cittadini.  

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa