WHATSAPP: 349 88 18 870

Aggredisce moglie che scappa, arrestato dai carabinieri nel Catanese

Aggredisce moglie che scappa, arrestato dai carabinieri nel Catanese

Aggredisce moglie che scappa, arrestato dai carabinieri nel Catanese
TRECASTAGNI - Un impiegato di 56 anni è stato arrestato dai carabinieri a Trecastagni (Catania) dopo aver aggredito a calci e pugni, durante l’ennesima discussione, la moglie 53 enne. La donna, terrorizzata, con l’aiuto della figlia di 20 anni è riuscita a fuggire dall’appartamento rifugiandosi dalla sorella e ha chiamato i carabinieri, che hanno bloccato il marito. La vittima è stata accompagnata dai militari all’ospedale Cannizzaro di Catania, dove è stata giudicata guaribile in 10 giorni.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa