WHATSAPP: 349 88 18 870

Acireale, botte al padre che gli nega 100 euro

Acireale, botte al padre che gli nega 100 euro

Ha aggredito, il giorno di Capodanno, con calci e pugni al padre di 70 anni che si era rifiutato di dargli 100 euro. È l'accusa contesta a un 36enne disoccupato che è stato arrestato da carabinieri della compagnia di Acireale intervenuti dopo una telefonata al 112 di un vicino di casa. La vittima ha riportato ferite a volto, torace e a una mano giudicate guaribili in 10 giorni. Il 36enne è stato condotto in carcere per tentata estorsione, maltrattamenti in famiglia e lesioni. 
 

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa