WHATSAPP: 349 88 18 870

Paternò, alle Salinelle spuntano due nuovi vulcanetti

Paternò, alle Salinelle spuntano due nuovi vulcanetti

Il sindaco ha convocato per questa mattina intorno alle 12 al palazzo comunale un vertice con Ingv, Protezione civile e polizia municipale per chiarire il da farsi a tre giorni dall’inizio di quest’inconsueta “emergenza”
Paternò, alle Salinelle spuntano due nuovi vulcanetti
PATERNÒ - L’attività delle Salinelle non si ferma. Due nuovi vulcanetti sono spuntati in via Salso, tra la tarda serata di sabato e domenica mattina, ricoprendo di argilla il cortile dell’abitazione interessata dal fenomeno giovedì sera e, stavolta, anche il giardino della casa a fianco. La prima salinella si è attivata nella serata di sabato all’interno del cortile della famiglia Sambataro, mentre la seconda si è aperta, domenica mattina, nel giardino della casa a fianco, a distanza di due metri dagli altri vulcanetti. L’emissione di argilla, anche questa volta, si è esaurita nel giro di poche ore, spegnendosi del tutto intorno alle 14. Ai proprietari delle case interessate dal fenomeno è toccato, quindi, contattare nuovamente il Comune per riavviare la procedura di pulizia di via Salso. In mattinata in via Salso si è recato anche il sindaco, Mauro Mangano, e alcuni volontari dell’Apas, che hanno organizzato dei turni per monitorare il fenomeno. Il sindaco ha convocato per questa mattina intorno alle 12 al palazzo comunale un vertice con Ingv, Protezione civile e polizia municipale per chiarire il da farsi a tre giorni dall’inizio di quest’inconsueta “emergenza”. Difficile dire cosa accadrà nei prossimi giorni, anche perché la situazione, come già dimostrato, può cambiare di ora in ora. Intanto, ieri mattina, numerosi visitatori hanno raggiunto l’area delle Salinelle per osservare il fenomeno da vicino.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa