WHATSAPP: 349 88 18 870

Il sondaggio su lasicilia.it C'è voglia di legalità

Il sondaggio su lasicilia.it C'è voglia di legalità

Chiusa la rilevazione, al secondo posto la richiesta di una maggiore pulizia in città

Il sondaggio su lasicilia.it C'è voglia di legalità

Una città in cui ci sia maggiore legalità. Questa la priorità per il 2016 indicata dalla maggioranza dei lettori (il 32%) che hanno riposto al sondaggio lanciato sul nostro sito www. lasicilia. it e che si è chiuso ieri. Le altre opzioni che si sarebbero potute indicare quale auspicio per l’anno appena cominciato erano: una città più pulita (indicata dal 28% dei lettori), il potenziamento della linea metropolitana con l’arrivo sono a piazza Stesicoro (20%), la risoluzione del nodo Gioeni (13%), il risanamento di San Berillo (4%) e il ritorno del Catania in Serie B (3%).

 

Un sondaggio che non voleva avere pretesa di rilevazione statistica, piuttosto quella di sondare gli umori della città. Le indicazioni date sembrano dettate più dalla testa che dalla pancia: in questo senso va letto il misero 3% raccolto dal ritorno del Catania in B e anche il fatto che si pensi a una mobilità diversa piuttosto che al “semplice nodo Gioeni. Chiedere una città in cui maggiore sia il rispetto della legalità e della pulizia è segno di maturità. E coltivare questo auspicato civismo deve essere la priorità dell’Amministrazione comunale.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa