home page| open menuNotizie Locali

WHATSAPP: 349 88 18 870

WHATSAPP: 349 88 18 870

Messina, seda paziente e lo deruba, arrestato infermiere

Messina, seda paziente e lo deruba, arrestato infermiere

È finito ieri agli arresti domiciliari un infermiere di 42 anni, Lorenzo Leardo, in servizio al reparto di pneumologia dell'ospedale Papardo di Messina. È accusato di aver sedato e poi derubato di cento euro e della carta di credito, contenuti nel portafogli, un settantenne ricoverato nel nosocomio. I figli hanno trovato il genitore intontito e in stato confusionale: non riusciva a riconoscerli. L'uomo ha raccontato che l'infermiere gli aveva fatto una flebo spiegandogli che l'avrebbe aiutato a stare meglio e sottolineando che non ne avrebbe dovuto far parola con nessuno, come se si trattasse di un trattamento di favore. Gli accertamenti avviati dallo staff medico sul paziente hanno confermato la somministrazione di benzodiazepine, non previste nella terapia del paziente. La polizia ha scoperto l'identità dell'infermiere, che potrebbe essere responsabile anche di altri episodi verificatisi nello stesso ospedale, che ieri stesso ha disposto la sospensione cautelare dal servizio dell'infermiere.
 

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa