home page| open menuNotizie Locali

WHATSAPP: 349 88 18 870

WHATSAPP: 349 88 18 870

Gela, proseguono i blocchi stradali

Gela, proseguono i blocchi stradali Consiglieri comunali al fianco dei lavoratori

Gela, proseguono i blocchi stradali Consiglieri comunali al fianco dei lavoratori

Dopo 36 ore dall'avvio dei blocchi stradali interviene il consiglio comunale gelese a sostegno dei lavoratori dell'indotto. Da domani i 30 consiglieri eletti lo scorso giugno si sposteranno davanti all'Enimed, lungo la strada statale 117 bis Gela - Catania.

LA PROTESTA PROSEGUE: SBLOCCARE I 2,2 MLD

Una scelta strategica perché è in Enimed che si programma la perforazione di nuovi giacimenti e la realizzazione di piattaforme petrolifere al largo della costa gelese. Una seduta consiliare permanente accanto ai lavoratori che chiedono certezza occupazionale. Nel frattempo la Cri ha istallato alcune tende e dei gazebo nei pressi dei due presidi, cioè lungo la statale per Catania e la statale 115 Gela - Licata.

 

Il consiglio comunale gelese è pronto ad ogni battaglia e se la vertenza Gela non verrà risolta nel giro di poco tempo i consiglieri sono pronti a spostarsi prima a Palermo per poi raggiungere Roma. Un consiglio comunale itinerante per evitare che la desertificazione industriale con il relativo dramma occupazionale.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa