WHATSAPP: 349 88 18 870

Messina, bimbo muore in corsia Indagati undici sanitari

Messina, bimbo muore in corsia Indagati undici sanitari

La Procura ha aperto un'indagine dopo l'esposto dei genitori. Ma per i medici del Policlinico messinese potrrebbe trattarsi di un caso di meningite

Messina, bimbo muore in corsia Indagati undici sanitari

La Procura della Repubblica di Messina ha iscritto sul registro degli indagati 11 sanitari del Policlinico di Messina nell'ambito dell'inchiesta sulla morte di un bambino di 10 mesi. Il decesso del piccolo è avvenuto ieri al pronto soccorso pediatrico qualche ora dopo il ricovero.

I genitori hanno presentato denuncia alla polizia che ha avviato sequestrato la cartella clinica. Secondo quanto riferito dai familiari, il piccolo da giorni soffriva di una broncopatia, ma per i sanitari del nosocomio la causa del decesso potrebbe essere una meningite.
 

"Abbiamo fatto tutto il possibile, riteniamo che non ci siano oggettive responsabilità dei sanitari del Policlinico". Così il professore Carmelo Salpietro, direttore dell'Unità operativa complessa di Genetica e Immunologia Pediatrica dell'Azienda ospedaliera universitaria di Messina commenta la morte del bimbo di 10 mesi per la quale la procura ha iscritto 11 sanitari nel registro degli indagati.

 

"Quando è arrivato il piccolo - racconta Salpietro - la situazione non sembrava cosi grave, un ricovero senza particolari complicazioni. Ad un tratto però la situazione clinica é immediatamente cambiata facendo presagire complicanze neurologiche, come se fosse stato colpito da meningite". I genitori del piccolo raccontano che il bambino ha accusato all'improvviso febbre alta, vomito, diarrea; intorno alle 8.30 lo hanno trasportato al Policlinico e hanno atteso per il ricovero. Dopo appena due ore, alle 10.30, il bimbo è deceduto. La procura sta cercando di ricostruire coa sia accaduto in questo lasso di tempo.

 

Domani pomeriggio il sostituto procuratore Antonio Carchietti conferirà a un medico legale l'incarico di eseguire l'autopsia che sarà effettuata all'obitorio del Policlinico. A Scaletta Zanclea, il paese del quale sono originari i due giovani genitori, è a lutto. La coppia aveva quest'unico figlio.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa