WHATSAPP: 349 88 18 870

Catania, gestivano lo spaccio nella "Fossa dei leoni" a Librino

Catania, gestivano lo spaccio nella "Fossa dei leoni" a Librino

Rifornivano quotidianamente circa 150 clienti di marijuana e cocaina per un giro d'affari di oltre 10.000 euro al giorno

Catania, gestivano lo spaccio nella "Fossa dei leoni" a Librino

CATANIA - Carabinieri della compagnia Fontanarossa hanno disarticolato una banda che gestiva una piazza di spaccio nella "Fossa dei leoni" del rione Librino di Catania che riforniva di marijuana e cocaina circa 150 tossicodipendenti al giorno, fatturando 10mila euro al dì. Militari dell’Arma hanno osservato per alcuni giorni il modus operandi dei pusher e li hanno arrestati tutti e quattro: Christian Franceschino, di 27 anni, Vito Platania, di 34, e altri due giovani dei quali non è stata rivelata l’identità.

 


Durante l’operazione sono stati sequestrati circa 200 euro appena ricevute da un acquirente, oltre a un chilogrammo di marijuana diviso in dosi e 15 grammi di cocaina. I quattro sono stati condotti in carcere.  

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa