WHATSAPP: 349 88 18 870

Agrigento, entro fine mese

Demolizioni nella Zona A, il Comune di Agrigento entro fine mese potrebbe ricominciare ad abbattere

Poche risorse, ma la "macchina" non si ferma

Demolizioni nella Zona A, il Comune di Agrigento entro fine mese potrebbe ricominciare ad abbattere

Entro febbraio si riprenderanno le demolizioni, con l'eliminazione di una struttura e la bonifica di un terreno da alcuni manufatti. Interventi, va detto, marginali per costi e impegno, ma comunque indicativi del fatto che la “macchina” non si è ancora fermata. Questo nonostante i margini di manovra per la macchina comunale siano assolutamente ridotti per risorse disponibili in campo e nonostante le difficoltà di tipo amministrativo e burocratico che hanno caratterizzato le vicende ad Agrigento. La scelta di procedere a scaglioni, infatti, è strumentale al superamento di una delle criticità che era emersa nei mesi scorsi, ovvero la possibilità di garantire, in prosecuzione, l'affidamento del servizio alla ditta aggiudicataria anche per la seconda tranche delle demolizioni, finanziata con ulteriori risorse stanziate solo a fine dicembre. 

 

Così questi due interventi – entrambi pare ricadenti in zona A – verranno sostenuti economicamente con la parte residuale dei primi 70 mila euro stanziati nell'estate del 2015. Completata questa fase l'Ente valuterà come procedere formalmente rispetto all'affidamento della seconda fase dei lavori, per la copertura economica dei quali sono disponibili circa 50mila euro. Pochi, ancora una volta, per un'azione di “bonifica” a tappeto; quasi troppi se invece guardiamo alla questione dal punto di vista delle disastrate casse dell'ente. Ad ogni modo, il Comune procederà come fatto finora, individuando un cronoprogramma generale da attuare poi in base all'anzianità delle sentenze esecutive.

 

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa