WHATSAPP: 349 88 18 870

Scomparsa nel Grossetano: pm chiede ergastolo per agrigentino

Scomparsa nel Grossetano: pm chiede ergastolo per agrigentino

Scomparsa nel Grossetano: pm chiede ergastolo per agrigentino
GROSSETO - Ergastolo: questa la richiesta di condanna del pubblico ministero per l’imputato Antonino Bilella, l’agricoltore agrigentino accusato di aver ucciso e distrutto il cadavere di Francesca Benetti, l’insegnante in pensione scomparsa da Villa Adua di Potassa di Gavorrano (Grosseto) il 4 novembre 2013 di cui non è mai stato ritrovato il corpo. È stato il pm Marco Nassi, alla fine del secondo giorno di requisitoria, dopo l’inizio del pm Salvatore Ferraro, a formulare la richiesta di condanna. Bilella è imputato di omicidio volontario premeditato, soppressione di cadavere, violenza sessuale e stalking.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa