home page| open menuNotizie Locali

WHATSAPP: 349 88 18 870

WHATSAPP: 349 88 18 870

Si fingono medici dell’Inps e rubano soldi e oro ad anziana

Si fingono medici dell’Inps e rubano soldi e oro ad anziana

Si fingono medici dell’Inps e rubano soldi e oro ad anziana
PALERMO - Si sono finti medici dell’Inps e hanno derubato un’anziana di Alimena (Pa) di 86 anni. I carabinieri, su provvedimento della Procura di Termini Imerese, hanno arrestato Nicola Fiasché, nato ad Avola (Sr), 30 anni, Veronica Crescimone, nata a Siracusa, 27 anni. I due lo scorso 27 gennaio si sono presentati con modi gentili per eseguire alcuni controlli sulle condizioni di salute della pensionata. Hanno prospettato anche di aumentare l’importo della pensione. Con un espediente si sono fatti consegnare una banconota da 100 euro. Così sono riusciti a vedere dove la donna teneva i soldi.     Mentre uno dei due fingeva di visitare l’anziana, il complice prendeva i soldi dal cassetto, anelli e orecchini in oro. In contanti i due avevano portato via 4 mila euro. Una volta terminato il colpo i ladri si sono diretti in direzione di Resuttano (Cl).     È bastato poco alla vittima per comprendere di essere stata truffata. Ha chiamato i carabinieri che hanno trovato l’auto abbandonata sull’autostrada Palermo Catania, poco dopo lo svincolo di Caltanissetta. I due avevano avuto un incidente sulla A19. I militari sono risaliti ai proprietari e hanno verificato che Veronica Crescimone aveva versato 4 mila euro sul suo conto. I due sono agli arresti domiciliari.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa