home page| open menuNotizie Locali

WHATSAPP: 349 88 18 870

WHATSAPP: 349 88 18 870

Catania, zanne di elefante esposte in vetrina: denunciato

Catania, zanne di elefante esposte in vetrina: denunciato

Gli oggetti in avorio erano in un negozio di oggetti usati. Il titolare è stato denunciato: provenienza non certificata
Catania, zanne di elefante esposte in vetrina: denunciato
Erano esposti per la vendita, all’interno di una vetrina di un negozio di oggetti usati a Catania, diversi oggetti in avorio, tra cui una zanna intera lunga 130 cm e di oltre 4 kg di peso, proveniente da elefanti. Gli oggetti venivano messi in vendita in assenza dei prescritti certificati CITES (Convention on International Trade in Endagered Species), necessari per garantire la provenienza lecita dell’avorio. Il personale della Sezione di Polizia Giudiziaria del Corpo Forestale dello Stato presso la Procura di Catania, delegata dal Sostituto Procuratore titolare dell’indagine, ha posto sotto sequestro gli oggetti in questione del valore di diverse migliaia di euro e denunciato il titolare dell’esercizio commerciale. Rischia l’arresto da sei mesi a 2 anni e l’ammenda da 15.000 a 150.000 euro. Per poter prendere le zanne a questi pachidermi, spietati bracconieri compiono delle vere e proprie mattanze a colpi di ascia, sterminando i pochi esemplari rimasti in libertà. Tale mercato, alimentato dal collezionismo complice o comunque poco consapevole, è la causa dell’estinzione di diverse specie animali.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa