home page| open menuNotizie Locali

WHATSAPP: 349 88 18 870

WHATSAPP: 349 88 18 870

Addio a Franco Ruta, “re” del cioccolatodi Modica e artefice del suo successo

Addio a Franco Ruta, “re” del cioccolato di Modica e artefice del suo successo

A lui va il merito del rilancio del prodotto
VIDEO: come si fa 
il cioccolato di Modica

Addio a Franco Ruta, “re” del cioccolato di Modica e artefice del suo successo

MODICA - È morto la scorsa notte nella sua abitazione a Modica (Ragusa), Franco Ruta, 73 anni, l’uomo che rilanciò il cioccolato di Modica cercando di ottenere la classificazione Igp. Con Ruta, stroncato da un infarto, se ne va il protagonista della geniale intuizione di fondere in un tutt’uno Modica e il suo cioccolato. A lui va dato il merito di avere intuito 30 anni fa che il “turismo gastronomico” avrebbe rappresentato un ‘quid’ in più per la città e per l’intero territorio siciliano.

 

 

La storia del cioccolato di Modica no, non l’ha inventata lui. Ma ha avuto il merito di una grande testardaggine: riscoprirla, riportarla al presente, darle una vera dimensione culturale, crearle attorno una prospettiva commerciale. Faceva altro a quel tempo, era nato come fotoreporter con la passione del giornalismo, aveva fondato qualche radio e lavorava come tecnico di laboratorio in Ospedale. Ma nel 1992 decise di lasciare tutto per l’Antica Dolceria Bonajuto: non per salvare un pezzo della storia della sua famiglia, raccogliendo l’eredità di Francesco Bonajuto e poi di sua madre e suo padre Carmelo, ma per salvare un pezzo della storia di Modica. Un restyling di quello che fino a quel momento si era chiamato Caffè Roma, un grande lavoro di ricerca sul cioccolato artigianale e via: da quegli anni iniziò una nuova epoca, quella che oggi quasi coincide con l’immagine della città nel mondo, dove l’equivalenza tra Modica e il cioccolato è andata correndo e si è consolidata.  

 


“È stato il pioniere - dice l’ex sindaco Piero Torchi - del marketing territoriale, in un’epoca nella quale per il pubblico, ma anche per il privato, sembravano concetti astratti, ma anche una solenne perdita di tempo”. Dal patron di Eurochocolate Eugenio Guarducci a Giovanni Caccamo, alla famiglia Ruta è arrivato il cordoglio e l’abbraccio di tutti. I funerali di Franco si svolgeranno martedì mattina alle 10.30 nella chiesa madre di San Pietro. 

 

GUARDA IL VIDEO: Come si fa il cioccolato di Modica

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa