WHATSAPP: 349 88 18 870

Catania, aeroporto traffico boom nei giorni della festa di Sant’Agata

Catania, aeroporto traffico boom nei giorni della festa di Sant’Agata

La Sac ha fornito i dati dei passeggeri a Fontanarossa in concomitanza con la presentazione del nuovo logo: + 5,3 a gennaio e + 4,4% a febbraio
Catania, aeroporto traffico boom nei giorni della festa di Sant’Agata
«Trend positivo» e dati definiti «sicuramente incoraggianti» quelli riguardanti i transiti di passeggeri nell’aeroporto di Catania nei primi due mesi dell’anno. Gennaio 2016 ha fatto registrare un considerevole aumento di traffico, pari a +5,33%, rispetto allo stesso mese del 2015. Sono stati infatti 422.437 i passeggeri in transito nello scalo di Catania nel primo mese dell’anno, mentre nello gennaio 2015 i numeri si erano fermati poco dopo la soglia dei 400mila (401.054). I dati sono stati resi noti stamane a Catania durante la presentazione del nuovo logo aziendale della Sac. In crescita anche i dati (parziali) di febbraio 2016. I movimenti presi in esame dagli analisti del traffico di Sac si riferiscono alle prime tre settimane, ovvero al periodo compreso dall’1 al 21 febbraio, e documentano una crescita del +4,40%. Nel dettaglio 297.227 passeggeri rispetto ai 283.875 dei primi 21 giorni di febbraio 2015. Un considerevole picco di traffico inoltre è stato registrato durante il weekend di febbraio culminato con la tradizionale festa di Sant’Agata, patrona della città, che quest’anno è coinciso con il fine settimana e il Carnevale: dal 4 all’8 febbraio sono transitati nello scalo 73.639 passeggeri rispetto ai 67.643 dell’anno scorso (+8,96%). «Il nuovo logo - ha detto il presidente della Sac Salvatore Bonura - acquista movimento e dinamismo. É simbolo di un’azienda ed espressione di un territorio che vuole muoversi, agire, fare e intraprendere”. “Il primo mese dell’anno - ha aggiunto l’ad Gaetano Mancini - registra un incoraggiante +5,33%. Come avevamo previsto, si è gradatamente assorbito l’effetto sospensione di Airone, la riduzione di Meridiana e le criticità successive all’incendio di Fiumicino. Crescono in maniera importante anche i dati di alcuni weekend come san Valentino e S. Agata, significativi per cogliere i primi segnali di ripresa economica dopo la crisi. Infine in arrivo alcune novità su alcuni collegamenti per la stagione estiva».

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa