WHATSAPP: 349 88 18 870

Allertati da una telefonata al 112

Sventato furto in un esercizio commerciale

Alla vista dei militari un gruppo di persone si è data alla fuga

Sventato furto in un esercizio commerciale

Ieri notte, nel corso di un servizio di controllo del territorio finalizzato alla prevenzione dei crimini contro il patrimonio, i carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile di Sciacca hanno tratto in arresto in flagranza di reato I.G. di anni 24, con precedenti di polizia specifici, accusato di tentato furto aggravato in concorso. I militari, a seguito di segnalazione di furto in atto pervenuta sull’utenza di Pronto Intervento “112”, sono immediatamente intervenuti in via Cappuccini dove hanno sorpreso alcuni uomini che, alla vista della pattuglia dell’Arma, si sono dati a precipitosa fuga. Dopo un breve inseguimento uno dei malviventi è stato bloccato e condotto in caserma per gli accertamenti di rito mentre gli altri si sono dileguati per le vie del centro storico. Gli accertamenti sul luogo hanno consentito di appurare che il lucchetto della saracinesca dell’esercizio commerciale era già stato forzato ma i malviventi non avevano avuto il tempo di asportare alcun oggetto di valore. Su disposizione del magistrato di turno della locale Procura della Repubblica, l’arrestato è stato condotto presso la propria abitazione in regime di arresti domiciliari.

 

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

I controlli antiterrorismo a Catania

 
Catania, sventata rapina a Tir, sei arresti

 
Comiso, ecco il piromane del Comune

 

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa