home page| open menuNotizie Locali

WHATSAPP: 349 88 18 870

WHATSAPP: 349 88 18 870

Palermo, vede le bici che gli hanno rubato in vendita e chiama la Polizia: due denunciati

Palermo, vede le bici che gli hanno rubato in vendita e chiama la Polizia: due denunciati

La Polizia di Palermo ha denunciato due fratelli, A. C. 23enne e G. C. 25enne, per ricettazione. Gli agenti delle Volanti, dopo una segnalazione al 113, si sono diretti in via Di Cristina, angolo Corso Tukory, dove che un utente aveva denunciato la presenza di due uomini intenti a vendere biciclette, tra le quali ne riconosceva due come proprie, rubategli pochi giorni prima e regolarmente denunciate. I poliziotti hanno effettivamente riscontrato la presenza dei due venditori e di sei biciclette esposte in vendita sul marciapiede. I due uomini, alle specifiche richieste dei poliziotti, non sono stati in grado di fornire alcuna spiegazione circa la provenienza della merce nella loro disponibilità. Al contempo, il cittadino, vittima del furto, ha riconosciuto come proprie, in maniera inconfutabile, due delle sei biciclette in bella mostra. A quel punto i due fratelli sono stati condotti in Questura e denunciati per ricettazione. Le biciclette sono state poste sotto sequestro, ad eccezione delle due riconosciute dalla vittima, che, invece, sono state riconsegnate al legittimo proprietario.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa