home page| open menuNotizie Locali

WHATSAPP: 349 88 18 870

WHATSAPP: 349 88 18 870

Evade dai domiciliari a Catania, ruba motorino, ma cade: arrestato

Evade dai domiciliari a Catania, ruba motorino, ma cade: arrestato

Protogonista il pluripregiudicato Enrico Sapienza, 40 anni, arrestato la scorsa notte dalle Volanti dopo una rocambolesca serata

Evade dai domiciliari a Catania,  ruba motorino, ma cade: arrestato

CATANIA - Ruba un ciclomotore, ma durante la fuga cade a terra, si fa male  e viene scoperto polizia. Protogonista il pluripregiudicato Enrico Sapienza, 40 anni, arrestato la scorsa notte da personale dell’Ufficio Prevenzione Generale e Soccorso Pubblico della Polizia in servizio di controllo del territorio. A segnalare l’uomo a terra è stata una segnalazione pervenuta su linea 113. Le Volanti, intervenute in Corso Indipendenza per prestare soccorso ad un soggetto riverso in terra privo di sensi a seguito di incidente stradale, hanno invece scoperto che quello era un ladro di motorini. In pochi minuti infatti gli agenti delle Volanti sono riusciti a riscotruire la dinamica dell’accaduto.

 

Prima dell’arrivo degli agenti di polizia alcune persone accorse per prestare soccorso all’uomo aveva nascosto il ciclomotore rubato in una traversa limitrofa nel tentativo di far eludere l’addebito penale a Sapienza, ma il motorino veniva successivamente rinvenuto.


Dopo aver prestato i necessari soccorsi a Sapienza, anche grazie all’intervento del  118, un ulteriore approfondimento investigativo effettuato presso la Banca Dati accertava che l’uomo risultava detenuto ai domiciliari e quindi si era reso responsabile di evasione.

 

Pertanto, Sapienza veniva tratto in arresto per il reato di evasione dalla detenzione domiciliare e indagato, in stato di libertà, per il reato di furto e, messo a disposizione dell’autorità giudiziaria competente in attesa dell’udienza di convalida dell’arresto.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa