WHATSAPP: 349 88 18 870

Nuove minacce per giornalisti messinesi

Nuove minacce per giornalisti messinesi

Messina - I giornalisti Alessandro Silipigni e Giuseppe Bevacqua, già vittime negli scorsi giorni di atti intimidatori, hanno trovato ieri nei pressi delle loro
abitazioni dei volantini minacciosi scritti da sedicenti "Anonimi ribelli". Bevacqua lavora per l'emittente Tirreno sat e Silipigni per il sito messinaweb.tv. Nel volantino vengono minacciati per il loro "giornalismo becero e infame che demonizza i giusti e santifica i cattivi, getta fango su chi vuol far crescere la nostra città e ne incensa i detrattori". Sotto casa di Bevacqua, nei giorni scorsi, era stato scritto su un muro "giornalisti infami" e un altro volantino con delle minacce era stato trovato alla fermata del bus di casa di Silipigni e vicino l'abitazione di Bevacqua. I due hanno già denunciato tutto alla polizia.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa