WHATSAPP: 349 88 18 870

Bimba rom travolta dal treno nel ragusano,assolti i genitori

Bimba rom travolta dal treno nel ragusano,assolti i genitori

 RAGUSA - Assolti dalla Cassazione i genitori della bambina romena travolta e uccisa da un treno a Modica (Ragusa) il 9 marzo 2011. La V sezione della Suprema Corte ha accolto infatti il ricorso proposto dal legale dela famiglia e così per i coniugi Vasile e Cati Memetel, 33 e 31 anni, genitori della piccola Larissa, investita da un treno sulla tratta ferrata tra Sampieri e Marina di Modica, viene ad essere ribaltata la sentenza di condanna della corte d'assise e d'appello di Catania. I giudici di terzo grado hanno annullato, senza rinvio, perché il fatto non sussiste la sentenza di secondo grado.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa