WHATSAPP: 349 88 18 870

Fuori dai Forestali 32 piromani e altri 64 esclusi per reati mafia

Crocetta, fuori dai Forestali 32 piromani e altri 64 esclusi per reati mafia

Nuova direttiva del presidente Crocetta inviata all'assessorato al Lavoro perchè venga avviato il procedimento di esclusione dal lavoro e cancellazione dagli elenchi di 32 forestali, condannati in via definitiva per attentati incendiari a danno del patrimonio boschivo

Crocetta, fuori dai Forestali 32 piromani e altri 64 esclusi per reati mafia

Nuova direttiva del presidente Crocetta inviata all'assessorato al Lavoro perchè venga avviato il procedimento di esclusione dal lavoro e cancellazione dagli elenchi di 32 forestali, condannati in via definitiva per attentati incendiari a danno del patrimonio boschivo. "È ovvio - afferma il presidente - che un piromane, cioè un soggetto che sia stato condannato perchè ha danneggiato o distrutto tale patrimonio, è totalmente incompatibile con l'attività che deve svolgere per legge. Si tratta di una questione non solo morale, etica e persino logica, ma di contrasto con la legge".

Da un'analisi attenta degli elenchi e del casellario giudiziario di 24 mila forestali, emerge che 32 di loro si trovano in una situazione di incompatibilità per condanne definitive per incendio. "È uno scandalo - sottolinea Crocetta - che il patrimonio forestale dei siciliani, venga affidato a chi lo ha danneggiato ed è ancora più scandaloso che nessuno in passato si sia preoccupato di applicare la legge e persino il buonsenso. Il mio governo non intende più avallare tale sistema, caratterizzato dalla totale inosservanza delle leggi, dalla mancata tutela del bene pubblico e dalla gestione clietelare del lavoro".

"Intendo difendere i 24 mila forestali che svolgono correttamente il proprio lavoro - continua Crocetta - e per questo mi sono battuto in tutte le sedi, trovando ogni anno le risorse necessarie, in una fase difficile dell'economia, ma chi sbaglia, deve andare fuori. Questo è anche un modo per dire ai giovani che in questa Regione non vengono premiati i mafiosi e gli incendiari, ma i cittadini onesti". Dopo i primi 64 esclusi dagli elenchi perchè condannati per reati di mafia e interdetti dai pubblici uffici, adesso con i nuovi 32 esclusi, sono quasi cento i forestali che non verranno più avviati al lavoro.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa

< div class="ifooer'" div class="ilogouox_plogo_gzer(al_v2> a href="http://www.lasicilia.it/v> img aalt="PHme/ title="PHme/ trc="/mage:s/tsta?ta_giuta?png"?v=146278220500" />< div class="ientiati-"> div class="ienu pontainer menu_2enu_2gzer(ale_picolo 2> div class="ienu penu_2ontaiti_sfooer'_v2>id="box_90a796ada-917c-4eb2-8acb-5fd8bac1f576> dizNlass="antnnct serione_m147 > < dizNlass="aontaiti_ erione_m136 pag < dizNlass="aprivacy erione_m137 pag < dizNlass="aima_i-a-ggiorntao erione_m138 > < d/ul /div> <
< (document).ready(function(){ $.dne-picker.setDefaults( $.dne-picker.regoneal[ "t/" ] ; ('#mnpu [nzm="tfiler'_from"], mnpu [nzm="tfiler'_to"]).cdne-picker( dne-Frmat=: 'dd/mm/yy' }; ('##enrc-850b8741-1afb-4bb1-98a7-717e869944a& mnpu [nzm="tq"]).cexamole'cunrc-); ('##enrc-850b8741-1afb-4bb1-98a7-717e869944a& orma).csubmt/function(){ ar belezct_ezioni/= $('his).pind('aelezct[nzm="terione_mimenrc->]); f( $(.ri m(elezct_ezioni/.val().length= == ){ elezct_ezioni/.arop('disabled', rue"; } }; ('##enrc-850b8741-1afb-4bb1-98a7-717e869944a& mnpu [examole]).ceachfunction(){ ('his).pexamole'(this).adtr('hexamole'); }; }; unction cerarch_reset_fields(lezent). ('"#"+lezent)+ forma").get(0.reaset); ('"#"+lezent)+ forma").ind('"mnpu [ype="ext/]").val(""; ('"#"+lezent)+ forma").ind('"elezct").val(""; ('"#"+lezent)+ forma").ind(''lasbel_checkox.pchecked'.removeClass('achecked'. /dcript>
PowerNby a href="http://www.lgmdeit/">Gmde s.r.l /aiv>
<
(document).ready(function(){ (d".top_button .click(function(){ ('"tml",body .c_i-at=e( crolliTop:0 }; return alse& ); }; /script>
/div> < div data-render="true" class="bannervcms banner_fAudzweb" format="fAudzweb > script type="text/javascript">incrementAdvImpression(1984;
ddiv> dcript type="text/javascript">src="/ttp://www.lasicilia.it/sjs/jquery.sharrre.minjs"?v=14788152000;0>< dlnekcrel"ntyle=shee">saroperty"ntyle=shee">sref="http://www.lasicilia.it/sj/cortfirm/jquery.ortfirmcss(?v=146278127200" /ype="text/jss("< dlnekcrel"ntyle=shee">saroperty"ntyle=shee">sref="http://www.lasicilia.it/sj/cf.tcyox./source/jquery.f.tcyox.css(?v=146278127200" /ype="text/jss("pendia"schreen"< dlnekcrel"ntyle=shee">saroperty"ntyle=shee">sref="http:://wajaxigoogleaps).om/wajaxdlibs/jqueryu/18.11.4/teme=/cfick(/jquery-ui.ss("< " div dd="9fb-rooe" < d/body