WHATSAPP: 349 88 18 870

Augusta, arrivato bimbo di tre anni A Pozzallo fermato uno scafista

Augusta, arrivato bimbo di tre anni A Pozzallo fermato uno scafista

Giunti in Sicilia altri 470 dei 1800 migranti salvati ieri nel Canale di Sicilia. L'uomo fermato è accusato di aver fatto salire sul gommone molte più persone di quante ne potesse contenere

Augusta, arrivato bimbo di tre anni  A Pozzallo fermato uno scafista

Augusta - Sono stati sbarcati stamane ad Augusta (Siracusa) dalla nave Sfinge, che opera nel dispositivo Mare Sicuro, 470 dei 1800 migranti che erano stati salvati ieri nel Canale di Sicilia. Tra loro anche una donna incinta e 15 minori di cui il più piccolo di tre anni. I migranti erano stati soccorsi in 4 operazioni.

 

E intanto a Pozzallo, dove nella giornata di ieri sono arrivati altri migranti, è stato fermato dalla Polizia, un presunto scafista. Si tratta del senegalese Omar Balde, 31 anni .E' accusato di aver fatto salire più persone di quanto il gommone ne potesse contenere; nella calca un migrante, proveniente dalla Costa d'Avorio, è rimasto schiacciato da altri "passeggeri" ed è deceduto per asfissia. Il provvedimento emesso dalla Procura di Ragusa ipotizza, oltre al favoreggiamento dell'immigrazione clandestina, anche il reato di morte come conseguenza di un altro delitto. Il cadavere e i migranti erano stati recuperati dalla nave Peluso della guardia costiera con a bordo, complessivamente, di 357 migranti salvati sempre nel Canale di Sicilia.

 

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa