WHATSAPP: 349 88 18 870

Muore dopo sei giorni di agoniaEra stato accoltellato dal figlio

Muore dopo sei giorni di agonia Era stato accoltellato dal figlio

Il fatto accaduto ad Avola, in provincia di Siracusa. Luigi Di Noto, 27 anni, era stato subito dopo arrestato. Futili motivi alla base dell'aggressione avvenuta nell'abitazione di famiglia

Muore dopo sei giorni di agonia Era stato accoltellato dal figlio

Siracusa - È morto dopo sei giorni Giuseppe Di Noto, 50 anni, per le coltellate che gli sono state inferte dal figlio Luigi, 27 anni, martedì scorso ad Avola (Siracusa). Il giovane era stato arrestato dalla polizia. L'uomo era stato sottoposto nell' ospedale Ferrarotto di Catania a diversi interventi chirurgici, ma le sue condizioni sono peggiorate con il passare dei giorni. Futili motivi alla base dell'aggressione avvenuta nell'abitazione di famiglia. Luigi Di Noto, mentre la madre stava ricevendo la visita di un medico, ha colpito il padre alla schiena, al torace e alla gola.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa