home page| open menuNotizie Locali

WHATSAPP: 349 88 18 870

WHATSAPP: 349 88 18 870

Catania, cittadino segnala rapina in banca

Catania, cittadino segnala rapina in banca Tre banditi in fuga arrestati dalla Polizia

Fermati in tre su una Panda rossa VIDEO

Catania, cittadino segnala rapina in banca Tre banditi in fuga arrestati dalla Polizia

CATANIA - Mettono a segno una rapina in banca, si danno alla fuga ma vengono rintracciati e arrestati dagli agenti della polizia di Stato. È accaduto a Catania. In manette sono finiti Cosimo Tringali, di 45 anni, già sottoposto alla misura dell'affidamento in prova ai servizi sociali, Elvis Michael Isaia, di 21 anni, e Gianluca Rumasuglia, di 30 anni.

 

 

A lanciare l'allarme è stato un cittadino, che ha informato la polizia di una rapina appena consumata ai danni della "Banca Sviluppo Economico spa", in viale XX Settembre, a Catania. L'uomo ha fornito dettagliate descrizioni di due rapinatori, precisando che, una volta usciti dall'istituto di credito, erano saliti a bordo di una Panda di colore rosso, di cui riusciva a ricordare pure la targa. Avviate le ricerche, l'auto con i rapinatori a bordo è stata bloccata all'altezza di via Monserrato, all'angolo con via Caronda.

 

 

All'interno della vettura sono stati trovati e recuperati 7.300 euro, in banconote e monete, ed un orologio, rubati poco prima dalla banca. Sequestrati anche fascia colli, berretti e occhiali da sole, utilizzati poco prima durante l'irruzione in banca. La refurtiva è stata consegnata al direttore dell'istituto di credito. I tre, con l'accusa di rapina aggravata in concorso, sono stati condotti nel carcere di Piazza Lanza.

 

 

 

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa