home page| open menuNotizie Locali

WHATSAPP: 349 88 18 870

WHATSAPP: 349 88 18 870

Tra Sostare e abusivi, a Catania il parcheggio si paga due volte

Tra Sostare e abusivi, a Catania il parcheggio si paga due volte

Ora i guardamacchine ricordano agli automobilisti di pagare la sosta, li aiutano a ritirare il ticket alla colonnima, ma poi chiedono anche un'offerta VIDEO

Tra Sostare e abusivi, a Catania il parcheggio si paga due volte

CATANIA - Dei parcheggiatori abusivi parliamo spesso, del fatto che Catania sia praticamente in mano questa sorta di mini-estortori abbiamo scritto tante volte tra l'indifferenza di chi invece dovrebbe controllare ed evitare questi abusi, ma che addirittura il cittadino per posteggiare a Catania debba pagare sia la società comunale che gestisce le strisce blu (ovvero Sostare) e sia il guardiamacchine non autorizzato questo ci pare davvero un po' troppo. Eppure è quello che succede quasi tutte le sere nel centro storico di Catania come documenta il video che pubblichiamo in questa pagina e che mostra anche come oggi i parcheggiatori abusivi abbiano modificato il loro lavoro. Ora non aiutano soltanto i guidatori con le manovre, ma si spingono oltre, ricordando agli automobilisti di pagare il ticket di Sostare e aiutandoli anche a ritirare il biglietto dalla colonnina. Ecco perché poi alla fine chiedono (e a volte pretendono) anche un'offerta per loro. 

 

 

 

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa