home page| open menuNotizie Locali

WHATSAPP: 349 88 18 870

WHATSAPP: 349 88 18 870

«Ritorna la luce in due gallerie dell’autostrada Catania-Siracusa»

«Ritorna la luce in due gallerie dell’autostrada Catania-Siracusa»

Annuncio dal sindaco di Catania, Enzo Bianco, che nei giorni scorsi si è recato a Roma per incontrare i vertici dell’Anas e chiedere il ripristino dell’illuminazione

«Ritorna la luce in due gallerie dell’autostrada Catania-Siracusa»

CATANIA - «Ritorna la luce in due gallerie della Catania-Siracusa». E’ quanto annunciato dal sindaco di Catania, Enzo Bianco, che nei giorni scorsi si è recato a Roma per incontrare i vertici dell’Anas e chiedere il ripristino dell’illuminazione. Un passo avanti, che va completato con il ripristino dell’illuminazione lungo tutta la tangenziale, al buio da oltre due anni a causa dei continui furti di rame. «Abbiamo raggiunto - dice Bianco - un risultato importante dopo aver lavorato sotto traccia per risolvere un problema che riguarda non solo Catania ma tutto il territorio della Città Metropolitana e del Distretto del Sud est. Ho visto l’amministratore delegato dell’Anas, Gianni Vittorio Armani, e gli ho spiegato come fosse necessario intervenire al più presto».

 


Può illustrare nei dettagli l’intervento?
«Stanno per essere completati i lavori per il ripristino dell’illuminazione nelle gallerie dell’autostrada Catania-Siracusa dove si erano verificati dei furti di rame. Il costo complessivo dei lavori supera il milione di euro e già domani (oggi, ndr) dovrebbero essere illuminate le ultime due gallerie più vicine a Catania. Il 10 aprile, poi, è prevista l’ultimazione dei lavori sulla Tangenziale, migliorando la sicurezza complessiva».
«Per quanto riguarda i furti di cavi di rame - conclude Bianco - abbiamo provveduto a sostituire i cavi rubati con quelli di alluminio, che non hanno mercato. Ai cittadini va fatto però un discorso chiaro: per rubare il rame occorrono molte persone che rimangono visibili sulla strada per parecchio tempo ed è assolutamente intollerabile che non si segnali la loro presenza alle forze dell’ordine».
 

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa