home page| open menuNotizie Locali

WHATSAPP: 349 88 18 870

WHATSAPP: 349 88 18 870

Ufo, in Sicilia nel 2017 soltanto due avvistamenti

I dati diffusi dal Cun nazionale. Trend in calo negli ultimi anni

Ufo, in Sicilia nel 2017 soltanto due avvistamenti

Avvistamenti di Ufo in calo, in Italia, nel 2017, secondo i dati del Cun, il Centro ufologico nazionale: gli oggetti volanti non identificati segnalati sui cieli italiani sono stati infatti 110, contro i 118 del 2016. Nel 2015, tuttavia, erano stati "solo" 98.
Gli avvistamenti del 2015 costituiscono il picco negativo di un trend mediamente in discesa e che ha visto nel 2009 l’anno con il maggior numero di segnalazioni: ben 457. Il numero è sceso a 414 nel 2010 e poi si è dimezzato negli anni successivi: 210 nel 2011, 227 nel 2012, 223 nel 2013 e appena 135 nel 2014.

Tra le segnalazioni del 2014 ce n'è però una che gli ufologi del Cun definiscono di «alta credibilità, con indagini svolte a livello istituzionale": si tratta dell’avvistamento avvenuto Pariana di Massa (Massa Carrara), il 5 aprile, inserito anche nel registro 'ufficialè dell’Aeronautica militare, insieme ad altri sette casi verificatisi quell'anno. Sono alcuni cittadini della piccola frazione ad avvistare un oggetto di forma circolare, di colore «blu elettrico intenso» a soli cinque metri dal suolo: si muoveva a velocità «elevata» con moto «rotatorio antiorario», si legge nel rapporto agli atti dell’Arma azzurra.

Tornando ai numeri del Cun, dei 110 avvistamenti del 2017 il numero più alto si è registrato in Lombardia, con 21 casi. A seguire Veneto (13), Lazio (11), Toscana (10), Emilia Romagna (9), Piemonte (7), Campania, Marche, Puglia e Liguria (5 casi ciascuna), Abruzzo e Sardegna (3), Calabria, Friuli Venezia Giulia, Sicilia e Valle d’Aosta (2), Umbria (1). Per quattro segnalazioni, infine, non è specificata la regione. 

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 1
  • antoniorampulla

    13 Gennaio 2018 - 19:07

    Il Centro Italiano Studi Ufologici (C.I.S.U.), l'altra grande associazione nazionale, che dal 1985 gestisce il monitoraggio degli avvistamenti UFO nel nostro paese (oltre 25.000 a partire dall’ultimo dopoguerra), conferma il trend negativo degli ultimi anni, con il numero di segnalazioni UFO in Italia in calo e, sembra, destinato a calare ulteriormente. Leggermente in controtendenza la situazione che si delinea in SICILIA per l'anno 2017 dove, in base ai dati in possesso a questo coordinamento regionale, si registra un lieve aumento delle segnalazioni UFO ricevute: 48 i casi registrati nel 2017 (contro i 43 del 2016). Da rilevare che di questi 48, quattro segnalazioni si riferiscono a "boati" aerei, ovvero di aerei, che a fortissima velocita' rompono il muro del suono, causando potenti bang sonici. Che sovente, i terrorizzati cittadini, associano agli UFO. Pochissimi i casi interessanti, mentre per la maggior parte si tratta di banali osservazioni di oggetti/fenomeni conosciuti.

    Rispondi

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

VivereGiovani.it

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa

CALENDARIO