WHATSAPP: 349 88 18 870

"Addio Patricia". L'annuncio del cugino su Fb

"Addio Patricia". L'annuncio del cugino su Fb La Farnesina conferma la morte della Rizzo

La donna, originaria di Calascibetta, vittima dell'attacco di Maelbeek

"Addio Patricia". L'annuncio del cugino su Fb La Farnesina conferma la morte della Rizzo

 ROMA - Si era sperato in un miracolo. Di poterla ritrovare, magari ferita, ma viva. E invece Patricia Rizzo è morta. Dopo giorni di attesa e ricerca angosciosa, è stato il cugino Massimo Leonora ad annunciarlo su Facebook. "Purtroppo Patricia non è più con noi", ha scritto a fianco di una foto insieme. L'avvenuta identificazione della salma della connazionale, uccisa dal kamikaze alla stazione metro di Maelbeek, è stata
confermata anche dalla Farnesina che a sua volta ha avuto conferma dall' Ambasciata d'Italia a Bruxelles. 

 

La Farnesina sottolinea : "La nostra Ambasciata a Bruxelles continuerà ad assistere i familiari", residenti in Belgio. Per Patricia,  originaria di Calascibetta, in questi giorni anche un appello su facebook da parte sempre del cugino e poi di amici e colleghi, nella speranza di poterla ritrovare ferita in qualche ospedale.Patricia Rizzo, 48 anni madre di un figlio, lavorava all'Erc Europe, l'agenzia europea che si occupa di ricerca e faceva parte di una delle tante famiglie emigrate in Belgio negli anni ' 60. Sconforto e dolore anche nel paese della provincia di Enna dove vivono alcuni parenti della vittima. "La Farnesina si stringe attorno ai familiari ed esprime i più profondi sentimenti di cordoglio per queste tragiche perdite".

 

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

EVENTI

Sicilians

GOSSIP