WHATSAPP: 349 88 18 870

Palermo, gambiano accoltella connazionale perchè non paga quota affitto

Palermo, gambiano accoltella connazionale perchè non paga quota affitto

PALERMO - I carabinieri hanno arrestato Mouhamed Jallow, 29 anni, nato in Gambia, domiciliato a Piana degli Albanesi con l'accusa di tentativo di omicidio. Il gambiano ha aggredito e ferito, secondo gli investigatori, con diverse coltellate il connazionale Lamin Dibba, 20 anni, perché non avrebbe versato la quota dell'affitto. La vittima aveva ferite al torace, alle spalle e al braccio destro. Jallow è stato bloccato mentre cercava di raggiungere Santa Cristina Gela
a piedi. Dibba è stato trasportato all'ospedale Civico di Palermo dai sanitari del 118. La prognosi è riservata, ma il giovane non è in pericolo di vita visto che i colpi inferti con un grosso coltello da cucina non hanno leso organi vitali.
 

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa